social responsibility - Arte, Cultura e Filantropia
stampa
mail
pdf

i.lab “Al di là degli Oceani”

Nel marzo 2009 il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, ha riaperto l’i.lab “Al di là degli Oceani”, donato da De Agostini al Museo nel 2003. De Agostini ha realizzato questo progetto perché risponde in pieno all’idea e all’impegno che da tanti anni il Gruppo persegue nel settore dell’editoria per ragazzi: la conoscenza e l’apprendimento attraverso la sperimentazione e il gioco.

“Al di là degli Oceani” è un progetto articolato il cui cuore è la ricostruzione della Trinidad, la nave ammiraglia con la quale Ferdinando Magellano ha compiuto nel 1520 il primo giro del mondo.

L’installazione è stata rinnovata nei primi mesi del 2009 e ricollocata in una nuova area. Il nuovo spazio ha richiesto alcune modifiche strutturali alla nave, che tuttavia ha conservato le sue caratteristiche originali, e una conseguente rivisitazione delle attività educative proposte. La nuova installazione è stata curata dal Museo, grazie alla rinnovata collaborazione con De Agostini.

La ricostruzione della Trinidad non vuole essere una riproduzione filologica, ma la creazione di una metafora della caracca del ‘500, dove elementi estremamente realistici – la forma, le dimensioni, l’albero, il timone – si inseriscono su uno scheletro di acciaio che consente di rendere l’installazione sicura e vivibile. Guidato da attori-animatori, il pubblico viene trasformato nell’equipaggio della nave e viene coinvolto nelle operazioni della Vita di bordo, della scoperta dei Segreti del capitano, del calcolo del punto nave con gli Strumenti di navigazione, della definizione della rotta in Carte di luoghi misteriosi e dell’Ammutinamento, percorrendo la Via delle Spezie.

Informazioni: Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci", Via San Vittore 21, 20123 Milano.
Tel. 02 485551
http://www.museoscienza.org/dipartimenti/trasporti/ilab_oceani.asp